Invernale Lunga Parka Uomo Con – Scuro Bolf Cappuccio Cerniera Giacca 4d4 Classico Blu qxSg0

Invernale Lunga Parka Uomo Con – Scuro Bolf Cappuccio Cerniera Giacca 4d4 Classico Blu qxSg0 Invernale Lunga Parka Uomo Con – Scuro Bolf Cappuccio Cerniera Giacca 4d4 Classico Blu qxSg0 Invernale Lunga Parka Uomo Con – Scuro Bolf Cappuccio Cerniera Giacca 4d4 Classico Blu qxSg0 Invernale Lunga Parka Uomo Con – Scuro Bolf Cappuccio Cerniera Giacca 4d4 Classico Blu qxSg0 Invernale Lunga Parka Uomo Con – Scuro Bolf Cappuccio Cerniera Giacca 4d4 Classico Blu qxSg0 Invernale Lunga Parka Uomo Con – Scuro Bolf Cappuccio Cerniera Giacca 4d4 Classico Blu qxSg0
Con Uomo Invernale – Bolf Classico Cappuccio Cerniera Parka Giacca Blu Lunga 4d4 Scuro Blu Cappuccio Classico Parka 4d4 Bolf Lunga – Uomo Scuro Invernale Con Cerniera Giacca
Ti trovi: Home Articoli della Liu He School Il primo modo di generare potenza: i muscoli posteriori

Menu Principale

Sondaggi

Hai mai usato le arti marziali per difenderti?

Vinaora Visitors Counter

Lunghe Libero Donna Autunno Bavero Ragazze Festa Giovane Primaverile Blu Cappotto Stile Lavato Jeans Base Dunkelblau Tendenza Style Maniche Moda Tempo Giacca Relaxed College AzrnwYpxzq
Today 26
Yesterday Cappuccio Giacca – Bolf 4d4 Blu Lunga Classico Uomo Cerniera Scuro Parka Invernale Con 143
This week 679
Last week 1203
This month 4655
Last month 6135
All days 533698

Online (20 minutes ago): 1
Your IP: 23.244.32.99
SAFARI 537.36, WINDOWS
Parka – Cerniera Scuro Blu Con 4d4 Uomo Cappuccio Giacca Classico Invernale Lunga Bolf
Today: Set 27, 2018

Disclaimer:

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001.

Per chi ama le Arti Marziali
Il primo modo di generare potenza: i muscoli posteriori Noemi Blue Meltin' Bootcut Jeans Blu Pot denim Donna anwTqC Di Con Inlefen Vita Forma Tasca Da Skinny Bordi Caviglia Jeans Elastico Ginocchio Elasticizzato Afflosciata Arricciati A Alta Casual Donna Bianco nTT8O

Primo modo per generare potenza: uso dei muscoli posteriori del corpo!

Spesso l 'allenamento tipico che si usa in occidente per prepararsi al combattimento segue questa logica, sviluppo muscolare di braccia e torace attraverso la pesistica, poi stretching per recuperare un po' di elasticità, ma questo metodo porta a ritrovarsi ingabbiati in se stessi, ospiti in un corpo che non ci appartiene più, si diventa lenti e come invecchiamo un po' questa forza va scemando! Perchè si è troppo presi da condizionamenti culturali del tipo pancia in dentro e petto in fuori, ma questo non è funzionale all'arte marziale. Questo tipo di lavoro sottrae anche molto tempo a quello che è l'arte (qualunque essa sia), e allora non c'è da stupirsi se nelle moderne scuole di arti marziali (comprese quelle che professano la tradizionalità, ma praticano solo la componente sportiva) su una lezione media di 90 min si passano 40 min a fare ginnastica, quindi al praticante cosa rimane? Un corpo sicuramente bello e apprezzabile secondo i canoni occidentali "del bello", ma marzialmente parlando un qualcosa di poco funzionale, se non in piena fase agonistica quando si è giovani e forti e quando anche la sedentarietà non mina troppo l'atleticità giovanile!Allora cosa si può fare in questi casi? Cambiare il metodo di allenamento, l'intenzione che si mette nell'allenamento più che il gesto in se, bisogna riappropriarsi del proprio corpo, ristabilire le giuste gerarchie funzionali, ovvero forte sotto e abile sopra, forte dietro e abile frontalmente, entrambi i lati abili alla stessa maniera (questo perchè ci si muove attraverso l'asse centrale), il centro che comanda la periferia, l'interno forte l'esterno morbido! E in questo articolo quello che voglio spiegare è proprio la seconda gerarchia funzionale menzionata: "forte dietro e abile frontalmente"! Questo concetto ha delle condizioni per essere applicato, ovvero non essere ingabbiato in un torace troppo sviluppato, non possedere una vita troppo stretta (questo è presente in molti praticanti che ho visto nella mia seppur breve esistenza) e riuscire a eseguire i movimenti con le spalle rilassate (altrimenti non ci può essere trasmissione dai muscoli della schiena alle braccia)! Questo perchè bisogna avere un corpo naturale e non condizionato da allenamenti che nulla hanno a vedere con le arti marziali!

Ora guardiamo l'immagine a fianco e notiamo quanti e quali muscoli possediamo nella parte posteriore del corpo, tutti uniti uno all'altro permettendo all'essere umano di compiere gesti veramente complessi e abili. Possiamo capire in maniera abbastanza lampante e "scientifica" che per quanta sviluppata possa essere una spalla o un bicipite del braccio non potranno MAI generare la stessa potenza di tutti questi muscoli messi insieme ed armonizzati. Questi muscoli sono naturalmente grossi e predisposti a generare un enorme potenza, senza bisogno di renderli più grossi con la pesistica, e come dice il Maestro Guo Ming Xu se ben allenati il tronco può diventare il vostro terzo braccio! Ma per capire come armonizzarli il processo è lungo e non privo di demoralizzazione, richiede una sensibilità corporea non indifferente. Allo stesso tempo però i muscoli della schiena quando lavorano non devono mai contrarsi troppo come non devono mai diventare troppo molli, bisogna trovare quella giusta tensione che ci permette di far pulsare i muscoli all'unisono come un arco che si tende! Questo pulsare dei muscoli posteriori all'unisono permette di generare potenza che deve essere direzionata nelle braccia attraverso le spalle e quindi le spalle devono fare da trasmettitore, ergo devono essere rilassate, altrimenti si rischia che le spalle facciano da resistenza e questo renderà vani tutti i nostri sacrifici, per questo negli stili tradizionali i Maestri non tengono le spalle come nei moderni sport da combattimento (esempio boxe) alzata a protezione del mento, perchè altrimenti non riuscirebbero ad esprimere questo tipo di potenza (e anche altre capacità), senza tenere conto che nella pratica tradizionale non esistono guantoni e come facilmente si può intuire se si padroneggia questo tipo di forza un pugno quando arriva spacca la spalla e anche il mento perchè la quantità di energia sprigionata da tutti questi muscoli è molto alta! Questa metodica però a dei contro, ovvero i tempi di apprendimento che non si riducono ai 5/6 mesi, ma si parla di anni di allenamento e tanto tempo passato a praticare ciecamente senza vedere i primi risultati.

Cute Maniche Incappucciato Sportivo Donna Elegante Cappuccio Tempo Chic Giubotto Libero Invernali Outdoor 2 Funzionale Coulisse Jacket Zip Con Mieuid Rose Lunghe Giacca Colorati vpwqZw4
 

Aggiungi commento

Giacca Invernale – Classico 4d4 Scuro Bolf Blu Con Uomo Cappuccio Parka Lunga Cerniera 1000 caratteri rimasti


Uomo Scuro Lunga Classico Cerniera Invernale 4d4 Con Cappuccio Blu Bolf Parka Giacca –


Aggiorna
Lunga Invernale Parka Blu Cerniera Giacca Bolf Con Cappuccio Uomo Classico – 4d4 Scuro

Scuro Bolf Parka Con Cerniera 4d4 Blu Classico Invernale Giacca – Lunga Uomo Cappuccio
Design by Next Level Design Lizenztyp CC
Con Classico – Giacca Invernale Lunga 4d4 Scuro Cerniera Cappuccio Uomo Parka Blu Bolf
Lunga Medium Autunno Eleganti Corto Denim Manica Vintage Cute Bavero Moda Cappotto Di Giubbino Blue2 Outwear Jacket Slim Donna Fit Chic Primaverile Jeans Casual I18nq